Consorzio Nazionale Riciclo Recupero Imballaggi Acciaio - RicreareNew

Vai ai contenuti

Menu principale:

Consorzio Nazionale Riciclo Recupero Imballaggi Acciaio

Cataloghi Clienti > Consorzi e Associazioni






Consorzio Nazionale per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio è nato nel 1997, con personalità giuridica privata e senza scopi di lucro, nel quadro della normativa ambientale nota come Decreto Ronchi. Al Consorzio aderiscono i produttori della materia prima e dei contenitori d’acciaio (in tutto 264 aziende) comunemente utilizzati sia dalle famiglie che dalle aziende ed è uno dei sei consorzi di filiera che compongono il Sistema CONAI.

Il Consorzio Nazionale Acciaio svolge la propria funzione istituzionale favorendo, promuovendo e agevolando la raccolta e il riciclo degli imballaggi usati di acciaio, provenienti tanto dalla raccolta differenziata fatta nelle nostre case (superficie pubblica) quanto dalla raccolta ad hoc fatta su aziende, negozi e attività produttive (superficie privata). Al Consorzio spetta anche il compito di sensibilizzare, formare e informare i cittadini.

In questo contesto, il Consorzio si avvale della collaborazione di numerosi soggetti: i gestori della raccolta differenziata - ovvero Comuni, Consorzi di Comuni, Municipalizzate, gestori privati (Rete RICREA)  e delle associazioni  di seguito riportate: SARA (Servizi Ambientali Recupero Acciai), ASSOFERMET (Associazione Nazionale Commercianti Rottami Ferrosi), ANRI (Associazione Nazionale Rigeneratori Imballi), CONFIMA (Confartigianato Imprese Mantova) che rappresentano una rete capillare di aziende, specializzate nella valorizzazione dei rifiuti di imballaggi d’acciaio.

Quali sono gli imballaggi d'acciaio? Barattoli (per pelati, conserve vegetali, frutta sciroppata); scatolette (per carne, tonno o cibo per animali); coperchi (per i vasi di vetro della marmellata), tappi corona (per bibite, birra o acqua minerale); bombolette (per vernici spray); fustini e secchielli (per vernici, pitture e smalti).

Nel 2013 il Consorzio Nazionale Acciaio ha avviato a riciclo ben il 73,6% degli imballaggi di acciaio immessi al consumo in Italia e, sin dal 2002, ha superato la soglia del 50% imposta dalle normative europee.

In pratica, su 100 scatolette, barattoli, bombolette, secchielli o coperchi in acciaio prodotti e utilizzati in Italia, quasi 74 sono state assicurate al riciclo dal Consorzio, che ne ha garantito quindi la rinascita sotto forma di una bicicletta, una cancellata, uno scafo di una nave... (clicca qui per vedere i numeri del Consorzio nel 2013)
consorzio nazionale riciclo
imballaggi acciaio
Via G.B. Pirelli 27
20124 Milano MI
Tel. 02 398008.1
Fax 02 66712656

www.consorzio-acciaio.org

e-mail: info@consorzio-acciaio.org


Direttore Resp. Villa Maurizio
+393389878233
Torna ai contenuti | Torna al menu