Consorzio Recupero Pneumatici - RicreareNew

Vai ai contenuti

Menu principale:

Consorzio Recupero Pneumatici

Cataloghi Clienti > Consorzi e Associazioni






Ecopneus scpa è la società senza scopo di lucro per il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e la destinazione finale dei Pneumatici Fuori Uso (PFU), creata dai principali produttori di pneumatici operanti in Italia in base all’art. 228 del Decreto Legislativo 152/2006, che obbliga produttori e importatori di pneumatici a provvedere alla gestione di un quantitativo di PFU pari in peso a quanto immesso nel mercato del ricambio l'anno solare precedente.

La normativa prevede la possibilità, per produttori e importatori di pneumatici, di assolvere agli obblighi previsti dalla normativa sia in forma singola oppure in forma associata - e questo è il caso di Ecopneus - con un modello organizzativo per la gestione dei Pneumatici Fuori Uso già adottato dalla maggioranza dei Paesi Europei.

Come previsto dal Decreto Ministeriale 82/2011, attuativo dell'art. 228, oltre a provvedere a tutte le operazioni necessarie a garantire un corretto recupero di tutti i PFU di loro responsabilità, ad Ecopneus è anche demandato l’obbligo di rendicontazione verso le Autorità, con idoneo sistema informatico, al fine di certificare i flussi quantitativi dei PFU, dall’origine alla raccolta e all’impiego, nonché la rendicontazione economica e la segnalazione dei quantitativi annualmente immessi nel mercato. In caso di mancato raggiungimento dei target, produttori e importatori saranno sottoposti ad un sistema sanzionatorio.


Direttore Resp. Villa Maurizio
+393389878233
Torna ai contenuti | Torna al menu