Ranjit S. Baxi: stiamo semplicemente pagando il servizio Lip al riciclaggio - RicreareNew

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ranjit S. Baxi: stiamo semplicemente pagando il servizio Lip al riciclaggio

Articoli


Ranjit S. Baxi: stiamo semplicemente pagando il servizio Lip al riciclaggio
Il commento del presidente fondatore della Global Recycling Foundation : stiamo semplicemente pagando il servizio Lip al riciclaggio.

In vista del Global Recycling Day, il presidente fondatore della Global Recycling Foundation, Ranjit S. Baxi, ha avvertito che il mondo ha bisogno di pagare di più del "semplice servizio" per riciclare. La Global Recycling Foundation è la prima ad applaudire gli sforzi compiuti in tutto il mondo da marchi e produttori nel cambiare le nostre abitudini quando si tratta di creazione, consumo e smaltimento dei prodotti. Ma, ad oggi, i passi che sono stati fatti rimangono piccoli, e il tempo cruciale non è dalla nostra parte.
Se siamo onesti, stiamo semplicemente prestando la nostra attenzione al riciclaggio - a malapena producendo un impatto nel rettificare il danno che abbiamo già causato. Se vogliamo vedere gli effetti positivi del riciclaggio, chi produce beni deve lavorare in tandem con i riciclatori. Il fatto è che quando un prodotto raggiunge la fine della sua vita qualcuno deve occuparsene e la persona migliore per farlo, dal punto di vista delle risorse e dell'ambiente, è il riciclatore. Non ci dovrebbero essere alternative. Semplicemente dobbiamo fare di più per ridurre, riutilizzare e riciclare in modo da poter avere un impatto positivo sul mondo che ci circonda. Il futuro deve concentrarsi sull'economia circolare. Gli umani hanno consumato più risorse negli ultimi 50 anni rispetto a tutta la storia precedente e i rapporti indicano che abbiamo solo 12 anni per invertire il danno che è già stato causato. C'è ancora molto da fare per consegnare i leader del cambiamento ei responsabili politici di tutto il mondo parlano e mettono in atto le infrastrutture per un'economia veramente circolare. Gli sforzi devono essere coordinati e consolidati in tutto il mondo - abbiamo bisogno di un approccio globalmente coerente verso il riciclaggio. Anche in una città fiorente come Londra, una che è avanzata in termini di abitudini e infrastrutture di riciclaggio, ogni città ha le sue regole su ciò che può e non può essere riciclato. Ingrandisci questo in tutto il paese, il continente, il mondo e vediamo quanto stiamo fallendo noi stessi e le generazioni future. A meno che produttori e riciclatori non lavorino insieme per semplificare i processi, educare il mondo sui vantaggi manifesti del riciclaggio rimarrà un compito quasi impossibile. Invito i produttori di cambiamento in tutto il mondo a lavorare con l'industria e con fondazioni con un interesse per la sostenibilità che rappresentano la pratica del riciclaggio a livello globale - come la Global Recycling Foundation - per attuare cambiamenti radicali e trasformativi in tutto il mondo. Il futuro è per i nostri figli e per i figli dei nostri figli. È nostra responsabilità fare tutto il possibile per proteggere il nostro pianeta. Il tema della sostenibilità, il futuro del pianeta e il modo in cui collettivamente devono cambiare le nostre abitudini in meglio, non è mai stato più centrale di quanto lo sia ora. I governi, le ONG, le imprese private e pubbliche, gli ambientalisti, gli economisti, gli imprenditori, gli innovatori e i disgregatori devono unirsi per trovare nuove soluzioni e nuove soluzioni in fretta.

Direttore Resp. Villa Maurizio
+393389878233
Torna ai contenuti | Torna al menu